“GLI OSCILLANTI” di Claudio MORANDINI

Con il suo ultimo romanzo “Gli oscillanti” lo scrittore aostano Claudio Morandini prosegue l’esplorazione di una geografia emozionale piena di simbolismi. Se nel precedente “Le maschere di Pocacosa” protagonista era un paese terrorizzato a Carnevale da spaventosi mascheroni, questa volta la vicenda si svolge tra due villaggi di montagna rivali: l’uno, Autelor, baciato dal sole, l’altro, Crottarda, sempre all’ombra. Un’oscurità che, con il passare del tempo, sembra invadere anche la mente degli abitanti, che oscillano, da qui il titolo, traRead more

Spettacolare “AIDA” del Corps Philharmonique de Châtillon nella cornice del parco del Castello del Baron Gamba.

Undici anni dopo la tappa del “Never Ending Tour” di Bob Dylan, il Parco del Castello del Baron Gamba di Chatillon è tornato ad ospitare un grande evento musicale. La sera del 10 agosto i suoi alberi secolari hanno fatto da cornice alla riduzione per voci, fiati e narratore dell’“Aida” di Giuseppe Verdi curata da da Marco Somadossi e Michele Fioroni. Accompagnati dal Corps Philharmonique de Châtillon diretto da Stephanie Praduroux, protagonisti sono stati il soprano vercellese Serena Rubini (Aida), ilRead more

Così, ad Aosta, parlò RENZO ARBORE- Clarinettista jazz.

Grazie a Renzo Arbore ed alla sua Orchestra Italiana la sera del 2 luglio il Teatro Romano di Aosta ha ospitato un altro monumento: la Canzone Napoletana. «E’ dal 2003 che è in corso il progetto di riconoscimento della canzone napoletana classica come Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco», mi ha spiegato, infatti, l’ottantaduenne showman foggiano che tanto ha fatto per la sua riscoperta. «Ne parlavo proprio stamattina con Stefano Bollani, con cui probabilmente faremo dei programmi,– ha continuato- ed abbiamo convenuto che leRead more