“EROICI DODICI ORE” di Fabio Cuffari: il primo libro di poesie palindrome pubblicato in Italia

Il palindromo è una sequenza di parole, frasi e numeri che, letti al contrario, rimane invariata. Utilizzato principalmente in enigmistica, ha ispirato anche racconti ed opere visive. Grazie all’aostano Fabio Cuffari è adesso protagonista assoluto delle 60 poesie del volume “Eroici dodici ore” che sarà presentato alle 17.30 di domenica 23 giugno alla libreria À la Page di Aosta. Di quello che viene definito il primo libro di poesie palindrome italiano l’autore dialogherà con la giornalista Silvia Tagliaferri. Alcune di queste saranno, poi, lette,Read more

“Il Barbiere di Siviglia” di Rossini rappresentato in forma scenica, ad Aosta, dal Gruppo Filarmonico di Quart.

  Come nel 2018 il Gruppo Filarmonico Quart ha celebrato la Festa della Musica rappresentando il 21 giugno, al Teatro Splendor di Aosta, un’opera lirica trascritta per banda. E se lo scorso anno era stato “Rigoletto”, quest’anno è stato “Il barbiere di Siviglia“, opera buffa in due atti di Gioacchino Rossini, su libretto di Cesare Sterbini, tratto dalla omonima commedia francese di Pierre Beaumarchais. Anche questa volta è stato il Maestro Lorenzo Pusceddu a curare la riduzione per Banda, narratoreRead more

MUSICA PER GLI OCCHI VdA (2) – “SI SALVI_NI CHI PUO’!” di Sago e i suoi Princìpi (2019)

Matteo Salvini e Andrea Sago Di Renzo sono due iperattivi. Uno in politica e l’altro musicalmente. Con il supporto dei suoi Princìpi (Chris Costa al basso e Simone Momo Riva alla batteria), il trentottenne rapper aostano sta, infatti, sfornando una canzone dietro l’altra. Tra queste anche una sul leader leghista, che evocato nel titolo, “Si salvi_ni chi può!”, è criticato nel testo per la gestione dell’emergenza migranti. «Casualmente, ma non troppo, è stata pubblicata su SoundCloud il 28 maggio, subitoRead more

MUSICA PER GLI OCCHI VdA (1) – “IMMAGINA” di Alba BERTONE e Andrea Sago Di Renzo (2019)

Tra i sevizi gestiti ad Aosta dalla Cooperativa sociale Arc-en-ciel c’è il Centro diurno psichiatrico di Via Innocenzo V Papa. Una delle sue attività è il laboratorio RAP condotto dall’aostano Andrea Sago Di Renzo. Ed è stato proprio sotto la sua guida che, nei mesi scorsi, una decina di pazienti hanno scritto il testo di “IMMAGINA”, la canzone di cui il 26 aprile è stato pubblicato su YouTube un video (https://www.youtube.com/watch?v=LqSnlJ9a1QA). A cantarla e suonarla è ALBA BERTONE, trentanovenne aostanaRead more

Parte da Aosta il “Se ho vinto se ho perso Tour 2019” che segna la reunion dei KINA

«La nostra è stata un’avventura umana. Non abbiamo cambiato la storia della Musica, ma abbiamo cambiato la storia delle nostre vite. E ne è valsa la pena.» E’ una riflessione del bassista Gianpiero Capra nel documentario “Se ho vinto se ho perso” che Gianluca Rossi ha dedicato alla vicenda artistica ed umana dei Kina. Se ne è visto un trailer la sera dell’8 giugno all’Espace Populaire di Aosta, in occasione della data 0 del “Se ho vinto se ho persoRead more

La prima volta in Valle d’Aosta de LA LUNGA NOTTE DELLE CHIESE

Nata sulle orme della “Lange Nacht der Kirchen”, che da parecchi anni si svolge con successo in Austria e in Alto Adige (sono centinaia le chiese coinvolte), «la lunga notte delle chiese» è un pò “la notte bianca delle chiese” che  cerca aprire al pubblico i luoghi di culto  (consentendo l’accesso anche a posti non sempre visitabili) organizzandovi eventi culturali di vario tipo. Partita in Italia nel 2016 da Belluno, quest’anno ha interessato ben sessantacinque diocesi italiane. Tra queste, perRead more

La musica minimalista del Clarinet Choir dell’I.M.P. della Valle d’Aosta

Nata negli Stati Uniti negli anni Sessanta, la musica minimalista cercò di rendere la musica d’avanguardia più accessibile attraverso la ripetizione ossessiva di brevi frammenti melodico-ritmici su statiche armonie tonali. Dopo le accuse di “selvaggia primitività” e “solfeggi ossessivi” si è imposta grazie ad alcuni maestri come La Monte Young, Steve Reich, Philip Glass e Terry Riley. Tra i primi capolavori ci fu il brano “In C”, scritto da Riley nel 1964, che la sera del 6 giugno si èRead more

L’Assemblee regionale de Chant Choral 2019 anima Aosta

18 gruppi folkloristici e quasi 40 corali (di cui 4 cori scolastici e 10 di giovani e bambini), per un totale di quasi 1140 musicisti. Sono queste le cifre della 69esima edizione dell’Assemblee regionale de Chant Choral, che si è svolta ad Aosta dal 24 maggio al 1° giugno. 69 anni di vita come Charlie Brown. E come la coperta del suo grande amico Linus è diventata qualcosa di irrinunciabile per la comunità valdostana, rappresentando uno dei punti fermi intornoRead more

ALTAN e STAINO in Valle d’Aosta per il 3° WEEKEND DEL SORRISO

In una delle più famose vignette di Altan all’affermazione di uno dei due protagonisti “poteva andare anche peggio” l’altro ribatteva “no”. «Era il 2001, dopo le elezioni che portarono al secondo governo Berlusconi.- precisa oggi il vignettista satirico trevigiano- Dopo le elezioni di domenica dovrei, però, correggerla, perché la risposta sarebbe invece “sì”.» A dimostrazione di come nelle 8500 vignette, che in 45 anni di carriera ha pubblicato nei più prestigiosi periodici e quotidiani italiani (attualmente lo fa su Repubblica),Read more