Grazie al Centro DEVANAGARI, i BHANGRA VIBES portano la danza indiana ad Aosta

Nel 1998 il rapper di origini indiane Panjabi MC portò al successo mondiale “Mundian To Bach Ke”, in cui mixò il tema della serie TV “Supercar” con musica Bhangra. E’ stata proprio questa forma di musica e danza, originaria della regione indiana del Punjab, la protagonista, il 16 novembre, dell’evento organizzato dal centro Devanagari di Giulia Maschio. Per la prima volta sono arrivati ad Aosta, i Bhangra Vibes, un gruppo di nove ballerini indiani di religione sikh, formatosi a CremonaRead more

I CONCERTI APERITIVO festeggiano il trentennale

Per i Concerti Aperitivo di Aosta quella iniziata il 27 ottobre è l’edizione del trentennale. Risale, infatti, a domenica 25 novembre 1990 il concerto inaugurale con il mezzosoprano ceco Marie Mràzovà. «Nessuno credeva interessassero concerti fatti la domenica mattina.- ricorda Giorgio Costa, che li organizza con la Cooperativa Musica&Muse– Per di più quel giorno ci fu una storica nevicata con un metro e mezzo di neve, per cui avevamo paura di fare un flop tremendo. Invece il Salone del PalazzoRead more

Il progetto della galleria aostana inARTendu premiato a PARATISSIMA 2019

Significativa affermazione di artisti valdostani a Paratissima 2019, la kermesse “off” torinese dedicata all’arte contemporanea svoltasi dal 30 ottobre al 3 novembre nei locali dell’ex Accademia di Artiglieria in Piazzetta Accademia Militare 3, a due passi da Piazza Castello. “/i·nat·té·so/” della galleria aostana inARTendu di Luciano Seghesio e Daniela Grivon è stato, infatti, premiato come con il migliore progetto tra i trenta spazi ICS (indipendent curated space) della manifestazione. Una vittoria da condividere con gli otto artisti, valdostani e non,Read more

I canti mariani della CAPPELLA MUSICALE SANT’ANSELMO concludono, nella Cattedrale di Aosta, CATHÉDRALE HARMONIQUE

L’idea di legare il Rosario al mese di ottobre sembra sia nata dopo la grande vittoria della flotta cristiana su quella mussulmana nella battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571. Il Papa Pio V la ritenne, infatti, legata all’intercessione della Madonna invocata con il Rosario. Ecco quindi, che al termine del mese del rosario, la sera del 26 ottobre, brani dedicati alla Beata Vergine Maria sono stati il filo conduttore del concerto che, nella Cattedrale di Aosta, ha concluso la quartaRead more

CD NEWS (38) – “Bandiere” di CARLO ENRIETTI (2019)

Si intitola “Bandiere” l’ultimo album di Carlo Enrietti, vera è propria bandiera della musica pop-rock valdostana. Il sessantottenne aostano ha, infatti, una storia che affonda le radici negli anni Sessanta, quando fu uno dei protagonisti del Fontina rock. Tra la dozzina di gruppi cui ha dato vita spiccano i Macho Camacho, coi quali, sul finire degli anni Ottanta, giunse alle soglie della notorietà nazionale. La svolta solista, “senza complessi”, avvenne nel 1997 col cd “Quarantannisuonati”, cui sono seguiti “In perfettoRead more

A Villeneuve successo della giornata FAI d’Autunno organizzata dai Giovani del FAI della Valle d’Aosta

Con il Gruppo Giovani del FAI della Valle d’Aosta, guidato a Valentina Borre, il motto “diamo un futuro al passato” si fa realtà. Lo dimostra il successo dell’ottava edizione della Giornata FAI d’Autunno che il 13 ottobre ha condotto centinaia di persone (i previsti due turni sono diventati tre) alla scoperta delle bellezze artistiche e naturali di Villeneuve.Si è partiti dal Municipio progettato nel 1863 da Innocenzo Manzetti, il valdostano che nel 1864 ideò l’apparecchio telefonico e che, per motivi di ordine socio-economico,Read more

Il soprano ANNA PIROZZI trionfa al suo debutto al Metropolitan di New York

E’ stato un vero e proprio trionfo il debutto del soprano Anna Pirozzi sul palcoscenico del prestigioso Metropolitan di New York. La sera del 1° ottobre la sua interpretazione come protagonista del “Macbeth” di Giuseppe Verdi è stata sottolineata da applausi a scena aperta ed una lunga standing ovation finale, nel corso della quale si è chinata a baciare il palco. Entusiasti anche i critici. “Sin dai primissimi momenti della sua stupenda entrata in scena,- ha scritto Christopher Corwin delRead more

APPUNTI DI VIAGGIO (28) – La mia BEIRUT (settembre 2019)

“Se ti sedessi su una nuvola– ha scritto il poeta libanese Khalil Gibran– non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato  che tu non possa sedere su una nuvola.” Anche per questo in Libano le divisioni sono sempre state tante, causando lotte culminate della sanguinosa guerra civile protrattasi dal 1975 al 1990.BEIRUT– Il simbolo della crudeltá della Guerra Civile è questa Casa Barakat (volgarmente detta Casa gialla) che, nel 1975, si trovóRead more

L’ipnotica “In C” di Terry Riley si impadronisce del Castello Gamba di Chatillon aprendolo ad un folto pubblico

Il 29 settembre, giorno legato ad una famosa canzone di Lucio Battisti, la Musica si è impadronita del Castello Gamba di Chatillon, aprendolo ad un vasto pubblico che, probabilmente, non lo aveva mai affollato in maniera così numerosa e, soprattutto, festante. Il merito è di Enrico Montrosset, direttore artistico del Museo, e del chitarrista Gilbert Imperial che hanno ideato un evento che, coinvolgendo un’ottantina di musicisti della SFOM di Aosta (allievi ed insegnanti) e non solo, si è articolato nellaRead more

“L’OMBRA E IL SUO DOPPIO”, lo storyteling musicale di SELENE FRAMARIN al Castello Gamba di Chatillon

Pubblicata nel 1847, “L’ombra” è una fiaba di Hans Christian Andersen che ha avuto meno fortuna di altre, come la coeva “La piccola fiammiferaia”, dell’autore danese. La trovata che la caratterizza, un filosofo che perde la sua ombra, la rese, infatti, poco adatta agli scaffali dei libri per ragazzi in cui i critici vittoriani inglesi relegavano le sue opere.E’ diventata, invece,il punto di forza dello storytelling musicale “L’ombra e il suo doppio” che l’aostana Selene Framarin ha interpretato il 19Read more

TRIO IN CASSOTTO: l’altra fisarmonica di tre giovani valdostani

Il cassotto è una parte interna che ovatta e rende più morbido il suono della fisarmonica. In particolare negli strumenti classici che usa il Trio in Cassotto, formato nel 2017 da tre giovani valdostani: Christian Cerisey di Etroubles, Jérémie Carrel di Arpuilles e Mathieu Grange di Morgex. L’agosto scorso hanno riscosso un buon successo nel corso di un minitour valdostano che ha toccato Etroubles, Gaby e Morgex. Nell’intento di esplorare le potenzialità della fisarmonica classica, emancipandola dalla comune visione diRead more

“GLI OSCILLANTI” di Claudio MORANDINI

Con il suo ultimo romanzo “Gli oscillanti” lo scrittore aostano Claudio Morandini prosegue l’esplorazione di una geografia emozionale piena di simbolismi. Se nel precedente “Le maschere di Pocacosa” protagonista era un paese terrorizzato a Carnevale da spaventosi mascheroni, questa volta la vicenda si svolge tra due villaggi di montagna rivali: l’uno, Autelor, baciato dal sole, l’altro, Crottarda, sempre all’ombra. Un’oscurità che, con il passare del tempo, sembra invadere anche la mente degli abitanti, che oscillano, da qui il titolo, traRead more