LA BOTTEGA DEI SOGNI di Deborah Nania e Roberto Pegoraro

I Carnevali passano, le maschere della Bottega dei Sogni restano. Da ben 34 anni, infatti, il gruppo di maschere veneziane di Deborah Nania e Roberto Pegoraro partecipa, con successo, al Carnevale di Venezia. Vi ha vinto il premio come miglior gruppo mascherato ed è stato immortalato dai fotografi di tutto il mondo in cartoline, poster, calendari, riviste e libri.Partendo da Aymavilles, dove i due vivono, ha, poi, fatto il giro del mondo: dal Giappone alla Francia, dalla Spagna alla Russia.Read more

CHAMOISic, successo per la IX edizione del festival tra le nuvole

Svolgendosi a 1815 metri di altezza, CHAMOISic si può definire il Festival tra le nuvole. Come le nuvole, infatti, tutte le dimensioni e direzioni musicali gli appartengono, dandogli un senso di libertà che, unito all’incomparabile location del paese senz’auto, ne ha fatto la fortuna. Lo confermano le riviste italiane, specializzate e non, che hanno posto la sua IX Edizione (svoltasi dal 3 al 5 agosto) tra i festival dell’estate, e lo hanno capito le amministrazioni di vari comuni valdostani, cheRead more

C’ERA UNA VOLTA (35)- Mamma MAUREEN GALLAGHER still dancing with the angels.

“I’m just jealous of the angels around the throne tonight”. Come nella canzone di Donna Taggart, Jean Paul Romeo è geloso degli angeli che stanotte si ritroveranno intorno al trono sua mamma, Maureen Gallagher, la ballerina scozzese morta la mattina dell’8 agosto all’Ospedale di Aosta. Aveva 64 anni, 39 dei quali passati ad insegnare ai corsi di danza classica e moderna del CRAL Cogne. Nata a Glasgow da genitori di origine irlandese, aveva iniziato a ballare a 3 anni grazieRead more

Aosta 02 agosto 2003: “Nell’acqua e con la terra” nella fontana di Piazza Narbonne

Nella “Teogonia” di Esiodo l’acqua sterile diventa fertile grazie all’intervento dell’amore. In una dolce serata dell’agosto 2003 il gruppo valdostano dei Tamtando dimostrò che la cosa poteva riuscire anche alla musica. Il 2 agosto bastò, infatti, la loro performance acquatica perché l’aostana fontana di Piazza Narbonne si trasformasse da ingombrante e criptico arredo urbano in pulsante centro d’aggregazione cittadino. Tantissima gente affollò, infatti, la piazza per assistere al concerto di solisti e percussioni “Nell’acqua e con la terra”, ideato daRead more

“Materiali di scARTo” espone ad Aosta

Vite di scarto che realizzano opere con materiali di scarto esposte in una storica strada aostana che si ribella ad essere una via di scarto. E questa, in sintesi, “Il bosco sacro”, l’esposizione che dal 27 luglio al 5 agosto si tiene in alcuni locali di Via Martinet. A realizzarla è Materiali di scARTo, l’associazione onlus torinese che, dal 2013, cerca di recuperare, attraverso un percorso lavorativo-creativo, persone senza fissa dimora, in modo che, usando materiali poveri di recupero (daiRead more

CD NEWS (37) – “In cinque secondi” di TOSELLO (2018)

C’era una volta Davide Tosello, cantautore aostano dalla voce potente e chiare ascendenze rock. Diventato semplicemente Tosello, nel suo terzo album, “In cinque secondi”, pubblicato su tutte le piattaforme web il 20 aprile, ha avuto una sorprendente svolta musicale, che lo inserisce a pieno titolo nel filone più sperimentale del cantautorato italiano e non solo (non a caso il disco è dedicato a Lucio Dalla e David Bowie). Molto del merito va agli arrangiamenti visionari di Simone Momo Riva, nelRead more

Così, ad Aosta, parlò PAT METHENY

A ben vedere non è un caso che, in Valle d’Aosta, un musicista come lo statunitense Pat Metheny si sia sempre esibito in location storiche. Lui che, in oltre 40 anni di una monumentale carriera, ha fatto la storia della chitarra, venduto milioni di dischi e vinto 20 Grammy Award, riuscendo, come forse nessuno, a muoversi in equilibrio tra sperimentazione ed orecchiabilità, mettendo d’accordo critica e grande pubblico. Lo conferma l’inserimento, nel 2015, nella Downbeat Hall of Fame, come primaRead more

I TROUVER VALDOTEN vincono la 14^ edizione del Premio Loano per la Musica Tradizionale Italiana.

Il Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana è il più importante riconoscimento in Italia per la musica folk. Nato nel 2005, pone l’attenzione sulle proposte musicali che intrecciano la ricerca, il recupero e la valorizzazione della cultura musicale più antica e “tradizionale” con la nuova interpretazione della “musica popolare” nata dall’incontro con altre culture, nuove sensibilità e nuovi strumenti e tecnologie. Tutte caratteristiche che si ritrovano nei valdostani Trouveur Valdoten, il gruppo formato dalla famiglia Boniface diRead more

“In volo, estrazioni di arte inconsapevole” di ENZO MASSA MICON alla Galleria InARTtendu di Aosta

Il test di Rorschach è un metodo usato in psicologia per indagare la personalità di un soggetto attraverso l’interpretazione dei disegni ambigui formati da macchie di inchiostro. A suo modo lo è anche la mostra “In volo, estrazioni di arte inconsapevole” di Enzo Massa Micon, inaugurata il 29 giugno alla galleria InARTtendu di Aosta (in Via Martinet 6). Al posto delle macchie d’inchiostro ci sono, infatti, le linee e le forme disegnate sul terreno dalla natura o dall’uomo fotografate daRead more

La BARCELONA GIPSY BALKAN ORCHESTRA travolge la Cittadella di Aosta

“Europe closes the border”. Il titolo del cd d’esordio della Barcelona Gipsy BalKan Orchestra, è quanto di più antitetico ci possa essere per una band che i confini li ha, invece, sempre spalancati. Per la musica senza barriere che fa, ma anche per la provenienza dei suoi membri. Nella formazione che si è esibita alla Cittadella di Aosta il 28 giugno accanto agli spagnoli Sandra Sangiao (cantante catalana) e Joaquín Gil (clarinettista di Málaga), c’erano, infatti, il fisarmonicista italiano MattiaRead more

Il Gruppo Filarmonico di Quart suona, in forma scenica, il “Rigoletto” di Verdi

In Valle d’Aosta la Festa della Musica quest’anno è culminata con la proposta, la sera del 21 giugno, al Teatro Splendor di Aosta, del “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, adattato per orchestra di fiati dal Maestro Lorenzo Pusceddu. L’iniziativa è partita da Livio Barsotti, direttore del Gruppo Filarmonico Quart che l’ha interpretata, in forma scenica, con il Coro di Verrès diretto da Albert Lanièce e i solisti Lorenzo Battagion (baritono, Rigoletto), Rino Matafù (tenore, Duca di Mantova), Ilaria Quilico (soprano, Gilda)Read more

CD NEWS (36)- “Marinheiro de terra firme” di FEDERICO PUPPI (2018)

«E’ incredibile: ha detto no a Paul McCartney ed ha detto sì a me.» Federico Puppi racconta così la straordinaria partecipazione del cantautore brasiliano Milton Nascimento al suo secondo album solista, “Marinheiro de terra firme”, pubblicato ad aprile in Brasile e che il 23 maggio è uscito in Italia per l’etichetta valdostana MeatBeat Records. E’ lo stesso trentaduenne violoncellista di Hône il “marinaio di terra ferma” che 6 anni fa è migrato dalla Valle d’Aosta in Brasile, entrando nel giro deiRead more