Lo zucchero di ENZO IACCHETTI fa mandar giù “pillole” del GIORGIO GABER più amaro

Ma che c’azzecca il nazionalpopolare Enzo Iacchetti con l’eretico Giorgio Gaber? Il 26 novembre la domanda mi è ronzata a lungo in testa assistendo alla 97^ replica allo spettacolo “Chiedo scusa al Signor Gaber”, con cui il sessantaduenne attore, comico e cantante lombardo si è presentato sul palco del Teatro Splendor di Aosta accompagnato da un quartetto di bravi musicisti. I due mondi, alla prova dei fatti, si sono, infatti, confermati lontanissimi. Da una parte l’inimitabile corrosivo sarcasmo del teatro-canzone del cantautore milanese, dall’altra iRead more

Grande successo della Luisa Miller del soprano ANNA PIROZZI al Carlo Felice di Genova

«Ma è possibile che non mi invitino mai a cantare ad Aosta?» Il che, detto dal soprano Anna Pirozzi, napoletana di nascita ma che ha vissuto per 25 anni nel capoluogo valdostano, la dice lunga sul disinteresse che gli organizzatori locali hanno per la lirica. Anche perché la Pirozzi è un nome ormai affermato a livello europeo, da quando, nell’estate 2013, Riccardo Muti la scelse per cantare a Salisburgo in un ruolo “spaccavoce” come l’Abigaille del Nabucco. Anzi in occasioneRead more

Il tango globalizzato dei PLAZA FRANCIA allo Splendor di Aosta

Lasciati in “sonno profondo” i loro celebri Gotan Project, il 24 novembre lo svizzero Christophe H. Müller (programmazione e strumenti elettronici) e l’argentino Eduardo Makaroff (chitarra e strumenti a corda) si sono presentati al Teatro Splendor di Aosta con un nuovo progetto, i PLAZA FRANCIA, con cui tentano di ripetere il successo planetario arriso ai Gotan. Non sarà facile, visto che il tango rivisitato del gruppo formato col francese Philippe Cohen Solal (tastiere) costituì il tormentone dei primi anni delRead more

Consigli di ENNIO FLAIANO a un giovane analfabeta che vuol darsi alla letteratura attratto dal numero dei premi letterari

Chi apre il periodo, lo chiuda. È pericoloso sporgersi dal capitolo. Cedete il condizionale alle persone anziane, alle donne e agli invalidi. Lasciate l’avverbio dove vorreste trovarlo. Chi tocca l’apostrofo muore. Abolito l’articolo, non si accettano reclami. La persona educata non sputa sul componimento. Non usare l’esclamativo dopo le 22. Non si risponde degli aggettivi incustoditi. Per gli anacoluti, servirsi del cestino. Tenere i soggetti al guinzaglio. Non calpestare le metafore. I punti di sospensione si pagano a parte. NonRead more

I FISCHI di Francesco-C rivisitano in chiave punk le hit degli anni Sessanta

Da un gruppo nato il primo ottobre non ci si poteva certo aspettare l’ “incredibile, mirabolante live” banfato in sede di presentazione su Facebook. In ogni caso è stato un bel successo quello che I Fischi, il nuovo progetto di Francesco Cieri, in arte Francesco-C, hanno riscosso al loro debutto, il 21 novembre, al Rock’n’Roll di Saint-Christophe. L’idea vincente di rivisitare in chiave punk i successi degli anni Sessanta ha, infatti, incontrato i gusti del pubblico del Rock’n’Roll, preso bene di suo e coinvolto dall’energia eRead more

Il film “IO STO CON LA SPOSA” all’Espace Populaire di Aosta

Tutto è nato dalla tavola rotonda “L’immigrazione clandestina da Mare Nostrum a Triton” che si è svolta, nel pomeriggio di lunedì 17 novembre, nell’aula magna dell’Università della Valle d’Aosta. Organizzata dal Dipartimento di Scienze economiche e politiche in collaborazione con la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, ha trattato le sfide poste all’Unione europea dal controllo sulle frontiere esterne. Tra i relatori c’era Gabriele Del Grande, giornalista, curatore del blog “Fortress Europe”, ma, anche regista e protagonista del film documentario “Io sto con la sposa” presentato,Read more

Stefano Trieste e Ricky Murray lasciano L’ORAGE

Come da sempre d’autunno “si levan le foglie” dagli alberi, così, nell’autunno 2014, sono le band italiane a perdere i pezzi. Dopo Perturbazione ed Afterhours, tocca adesso ai valdostani L’Orage annunciare, infatti, l’abbandono di ben due membri. Inaspettata dai numerosi fans, il 7 novembre, in occasione di un concerto aostano per l’inaugurazione di una ferramenta, è arrivata la conferma ufficiale di rumors che circolavano da qualche tempo. «Questa è l’ultima data con Stefano “Steo” Trieste al basso e la prima senza Ricky Murray alleRead more

40 graNdi all’ombra (7) – Qual gran genio di BRUNO CANFORA

Per tutti gli anni Sessanta Bruno Canfora (Milano 6 novembre 1924) è stato il signore, con baffi ed occhiali, che dirigeva, in disparte e silenzioso, l’orchestra dei più grandi show Rai: da Studio Uno a Canzonissima. Davanti a lui, a monopolizzare l’attenzione, c’era quasi sempre una ragazzona di Cremona, Mina Anna Maria Mazzini, che, ancora diciannovenne, lo aveva strabiliato interpretando perfettamente al primo colpo un suo arrangiamento per orchestra di “A foggy day”. Con lei, tra il 1959 ed il 1968Read more

C’ERA UNA VOLTA (25): Il metal istintivo dei CRΩHM

Per la notte di Halloween 2014 del Rock’n’Roll Café di Saint-Christophe, l’organizzatore Lollo Domaine ha scelto un trio di band “da paura”: gli aostani Bus Driver Outerspace (ex Radiazione), i torinesi Psychokillers e, allo scoccare della mezzanotte, gli storici CRΩHM. Questi ultimi sono stati presentati da Lollo come  “Metal Masters”, per sottolineare come siano stati proprio loro a portare il metal in Valle. Si formarono, infatti, nel lontano 1985 in occasione di un concerto di raccolti fondi organizzato al Teatro Giacosa aRead more