La Storia della Sinistra valdostana secondo ROBERTO MANCINI

Il titolo, “Tutta un’altra storia”, è un po’ abusato (anche Nicola Zingaretti lo ha scelto per un meeting a Bologna), originale è, invece, il contenuto del ciclo di 10 incontri che il giornalista aostano Roberto Mancini sta tenendo dal 19 novembre al CCS Cogne di Aosta. Una Storia della Valle d’Aosta, dagli anni ’20 al ’68, senza censure, manipolazioni o non detti, con particolare riferimento alla Sinistra. «Tranne qualche formazione minoritaria, la Sinistra è sparita dal panorama contemporaneo valdostano.– affermaRead more

Gigante tra i Giganti, il QUARTETTO PROMETEO entusiasma ad Aosta

E’ abituato ad avere a che fare coi Giganti il Quartetto Prometeo, che il 7 dicembre si è esibito al Teatro Splendor di Aosta per la Saison Culturelle. A cominciare dal mitologico Titano Prometeo, che donò agli umani intelligenza, memoria e, soprattutto, il fuoco, da cui ha preso il nome. Coi Giganti della Musica si confronta, invece, dal 1993. Praticando, in particolare, un settore della Musica Classica, il Quartetto, in cui questi Geni hanno profuso quanto di più evoluto menteRead more

CD NEWS (39)- “Nandha strikes again” dei NANDHA BLUES

Il titolo del nuovo album dei valdostani Nandha Blues non lascia adito a dubbi: “Nandha strikes again”. Che il power trio del chitarrista Max Arrigo abbia colpito nuovamente lo conferma l’ascolto dei nove brani del cd. Nonostante non fosse facile confermarsi sui livelli del precedente, eccellente, “Black Strawberry Mama” del 2013. Anche perché, dopo vari avvicendamenti e peripezie, la formazione è mutata e adesso Arrigo è affiancato da due veterani torinesi della forza di Alberto Fiorentino (basso) e Roberto TassoneRead more

Così, ad Aosta, parlò (e cantò) MOTTA

Due volte Francesco Motta è venuto ad Aosta, per la Saison Culturelle, e due volte è stato ospite di un talk show. Il 28 gennaio 2017 fu uno dei partecipanti del Tenco Talk condotto da Enrico De Angelis, il 2 dicembre è, invece, salito sul palco dello Splendor in coppia con Marco Rainò, architetto, designer ed “esploratore” di relazioni inattese tra varie discipline. E’ quest’ultimo l’ideatore del format Sinopsìa che nelle edizioni precedenti aveva ospitato Samuel dei Subsonica e SamueleRead more

Inaugurato, nel ricordo di Cecilia Mosesti, l’anno accademico 2019-2020 del Conservatoire de la Vallée d’Aoste.

Nell’auditorium della sua sede aostana della Torre dei Balivi, il 30 novembre si è aperto l’anno accademico 2019-2020 dell’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta– Conservatoire de la Vallée d’Aoste. Con uno sguardo al passato, rappresentato dai suoi allievi, passati o presenti, che sul palco hanno messo in mostra l’alto livello di preparazione ricevuto, ed un occhio al futuro che si presenta pieno di novità. Come l’attuazione del decreto 382 sui corsi propedeutici che colmeranno le lacune degli studenti che hannoRead more

MARIA GADU’: dal Brasile con amore e rabbia

La trentaduenne cantautrice brasiliana Mayra Corrêa Aygadoux, meglio nota come Maria Gadú, esibitasi la sera del 29 novembre allo Splendor di Aosta, è tra gli astri nascenti della Musica Popolare brasiliana. Lo testimoniano successi come “Shimbalaiê”, contenuto nel suo primo album che nel 2009 conquistò il disco d’oro e fu per cinque settimane al primo posto anche delle classifiche italiane. O le ripetute nomination ai Latin Grammy Award, gli Oscar della musica. O, ancora, le folle di spettatori che raccoglieRead more

La strana coppia IGUDESMAN & JOO entusiasma allo Splendor di Aosta

Dal 2004 il violinista russo Aleksej Igudesman ed il pianista  britannico di origine coreana Hyung-ki Joo formano un travolgente duo che si imposto all’attenzione mondiale con spettacoli che sono un’esilarante miscela di musica classica, pop, commedia e cultura popolare. Ne hanno dato un saggio il 24 novembre al Teatro Splendor, di Aosta dove, per la Saison Culturelle, hanno portato lo show “Play It Again” che parte da una considerazione: molto spesso la parte migliore dei concerti sono i bis e allora perchéRead more

C’ERA UNA VOLTA (40)- DANIELE MENGHI, la voce dei Carisma

  «Domani e sempre … sempre vivrà, sempre vivrà, sempre vivrà». Su queste note dell’amato Battisti è sfumata la vita del piemontese, residente ad Aosta, DANIELE MENGHI, vigile urbano per lavoro, cantante per passione. E’ deceduto la sera del 24 novembre 1999, ad appena quarantatré anni, mentre stava provando con i suoi Carisma a Saint-Christophe. Subito dopo avere cantato per l’ennesima volta “Un’avventura”. In mattinata, avvertendo difficoltà a respirare, aveva fatto degli accertamenti radiografici all’ Ospedale di Aosta. Rassicurato, avevaRead more

Grazie al Centro DEVANAGARI, i BHANGRA VIBES portano la danza indiana ad Aosta

Nel 1998 il rapper di origini indiane Panjabi MC portò al successo mondiale “Mundian To Bach Ke”, in cui mixò il tema della serie TV “Supercar” con musica Bhangra. E’ stata proprio questa forma di musica e danza, originaria della regione indiana del Punjab, la protagonista, il 16 novembre, dell’evento organizzato dal centro Devanagari di Giulia Maschio. Per la prima volta sono arrivati ad Aosta, i Bhangra Vibes, un gruppo di nove ballerini indiani di religione sikh, formatosi a CremonaRead more

I CONCERTI APERITIVO festeggiano il trentennale

Per i Concerti Aperitivo di Aosta quella iniziata il 27 ottobre è l’edizione del trentennale. Risale, infatti, a domenica 25 novembre 1990 il concerto inaugurale con il mezzosoprano ceco Marie Mràzovà. «Nessuno credeva interessassero concerti fatti la domenica mattina.- ricorda Giorgio Costa, che li organizza con la Cooperativa Musica&Muse– Per di più quel giorno ci fu una storica nevicata con un metro e mezzo di neve, per cui avevamo paura di fare un flop tremendo. Invece il Salone del PalazzoRead more

Il progetto della galleria aostana inARTendu premiato a PARATISSIMA 2019

Significativa affermazione di artisti valdostani a Paratissima 2019, la kermesse “off” torinese dedicata all’arte contemporanea svoltasi dal 30 ottobre al 3 novembre nei locali dell’ex Accademia di Artiglieria in Piazzetta Accademia Militare 3, a due passi da Piazza Castello. “/i·nat·té·so/” della galleria aostana inARTendu di Luciano Seghesio e Daniela Grivon è stato, infatti, premiato come con il migliore progetto tra i trenta spazi ICS (indipendent curated space) della manifestazione. Una vittoria da condividere con gli otto artisti, valdostani e non,Read more

I canti mariani della CAPPELLA MUSICALE SANT’ANSELMO concludono, nella Cattedrale di Aosta, CATHÉDRALE HARMONIQUE

L’idea di legare il Rosario al mese di ottobre sembra sia nata dopo la grande vittoria della flotta cristiana su quella mussulmana nella battaglia di Lepanto del 7 ottobre 1571. Il Papa Pio V la ritenne, infatti, legata all’intercessione della Madonna invocata con il Rosario. Ecco quindi, che al termine del mese del rosario, la sera del 26 ottobre, brani dedicati alla Beata Vergine Maria sono stati il filo conduttore del concerto che, nella Cattedrale di Aosta, ha concluso la quartaRead more