A Villeneuve successo della giornata FAI d’Autunno organizzata dai Giovani del FAI della Valle d’Aosta

Con il Gruppo Giovani del FAI della Valle d’Aosta, guidato a Valentina Borre, il motto “diamo un futuro al passato” si fa realtà. Lo dimostra il successo dell’ottava edizione della Giornata FAI d’Autunno che il 13 ottobre ha condotto centinaia di persone (i previsti due turni sono diventati tre) alla scoperta delle bellezze artistiche e naturali di Villeneuve.Si è partiti dal Municipio progettato nel 1863 da Innocenzo Manzetti, il valdostano che nel 1864 ideò l’apparecchio telefonico e che, per motivi di ordine socio-economico,Read more

Il soprano ANNA PIROZZI trionfa al suo debutto al Metropolitan di New York

E’ stato un vero e proprio trionfo il debutto del soprano Anna Pirozzi sul palcoscenico del prestigioso Metropolitan di New York. La sera del 1° ottobre la sua interpretazione come protagonista del “Macbeth” di Giuseppe Verdi è stata sottolineata da applausi a scena aperta ed una lunga standing ovation finale, nel corso della quale si è chinata a baciare il palco. Entusiasti anche i critici. “Sin dai primissimi momenti della sua stupenda entrata in scena,- ha scritto Christopher Corwin delRead more

APPUNTI DI VIAGGIO (28) – La mia BEIRUT (settembre 2019)

“Se ti sedessi su una nuvola– ha scritto il poeta libanese Khalil Gibran– non vedresti la linea di confine tra una nazione e l’altra, né la linea di divisione tra una fattoria e l’altra. Peccato  che tu non possa sedere su una nuvola.” Anche per questo in Libano le divisioni sono sempre state tante, causando lotte culminate della sanguinosa guerra civile protrattasi dal 1975 al 1990.BEIRUT– Il simbolo della crudeltá della Guerra Civile è questa Casa Barakat (volgarmente detta Casa gialla) che, nel 1975, si trovóRead more

L’ipnotica “In C” di Terry Riley si impadronisce del Castello Gamba di Chatillon aprendolo ad un folto pubblico

Il 29 settembre, giorno legato ad una famosa canzone di Lucio Battisti, la Musica si è impadronita del Castello Gamba di Chatillon, aprendolo ad un vasto pubblico che, probabilmente, non lo aveva mai affollato in maniera così numerosa e, soprattutto, festante. Il merito è di Enrico Montrosset, direttore artistico del Museo, e del chitarrista Gilbert Imperial che hanno ideato un evento che, coinvolgendo un’ottantina di musicisti della SFOM di Aosta (allievi ed insegnanti) e non solo, si è articolato nellaRead more

“L’OMBRA E IL SUO DOPPIO”, lo storyteling musicale di SELENE FRAMARIN al Castello Gamba di Chatillon

Pubblicata nel 1847, “L’ombra” è una fiaba di Hans Christian Andersen che ha avuto meno fortuna di altre, come la coeva “La piccola fiammiferaia”, dell’autore danese. La trovata che la caratterizza, un filosofo che perde la sua ombra, la rese, infatti, poco adatta agli scaffali dei libri per ragazzi in cui i critici vittoriani inglesi relegavano le sue opere.E’ diventata, invece,il punto di forza dello storytelling musicale “L’ombra e il suo doppio” che l’aostana Selene Framarin ha interpretato il 19Read more

TRIO IN CASSOTTO: l’altra fisarmonica di tre giovani valdostani

Il cassotto è una parte interna che ovatta e rende più morbido il suono della fisarmonica. In particolare negli strumenti classici che usa il Trio in Cassotto, formato nel 2017 da tre giovani valdostani: Christian Cerisey di Etroubles, Jérémie Carrel di Arpuilles e Mathieu Grange di Morgex. L’agosto scorso hanno riscosso un buon successo nel corso di un minitour valdostano che ha toccato Etroubles, Gaby e Morgex. Nell’intento di esplorare le potenzialità della fisarmonica classica, emancipandola dalla comune visione diRead more

“GLI OSCILLANTI” di Claudio MORANDINI

Con il suo ultimo romanzo “Gli oscillanti” lo scrittore aostano Claudio Morandini prosegue l’esplorazione di una geografia emozionale piena di simbolismi. Se nel precedente “Le maschere di Pocacosa” protagonista era un paese terrorizzato a Carnevale da spaventosi mascheroni, questa volta la vicenda si svolge tra due villaggi di montagna rivali: l’uno, Autelor, baciato dal sole, l’altro, Crottarda, sempre all’ombra. Un’oscurità che, con il passare del tempo, sembra invadere anche la mente degli abitanti, che oscillano, da qui il titolo, traRead more

Spettacolare “AIDA” del Corps Philharmonique de Châtillon nella cornice del parco del Castello del Baron Gamba.

Undici anni dopo la tappa del “Never Ending Tour” di Bob Dylan, il Parco del Castello del Baron Gamba di Chatillon è tornato ad ospitare un grande evento musicale. La sera del 10 agosto i suoi alberi secolari hanno fatto da cornice alla riduzione per voci, fiati e narratore dell’“Aida” di Giuseppe Verdi curata da da Marco Somadossi e Michele Fioroni. Accompagnati dal Corps Philharmonique de Châtillon diretto da Stephanie Praduroux, protagonisti sono stati il soprano vercellese Serena Rubini (Aida), ilRead more

Così, ad Aosta, parlò RENZO ARBORE- Clarinettista jazz.

Grazie a Renzo Arbore ed alla sua Orchestra Italiana la sera del 2 luglio il Teatro Romano di Aosta ha ospitato un altro monumento: la Canzone Napoletana. «E’ dal 2003 che è in corso il progetto di riconoscimento della canzone napoletana classica come Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco», mi ha spiegato, infatti, l’ottantaduenne showman foggiano che tanto ha fatto per la sua riscoperta. «Ne parlavo proprio stamattina con Stefano Bollani, con cui probabilmente faremo dei programmi,– ha continuato- ed abbiamo convenuto che leRead more

La virtuosa ELISA TOMELLINI suona davanti all’Arco della speranza di Barbara Tutino ai 2300 metri di Thoules di Ollomont

Per una, come Elisa Tomellini, che l’8 luglio 2017 ha fatto sul Monte Rosa il concerto per pianoforte più alto al mondo (ai 4460 metri del ghiacciaio del Colle Gniffetti), suonare ai 2300 metri degli alpeggi di Thoules, nella Conca di By di Ollomont poteva sembrare quasi un gioco da ragazzi. In realtà sono state tante le variabili con cui il 26 luglio la virtuosa genovese ha dovuto fare i conti. «Oltre al vento ed alle condizioni atmosferiche,- aveva anticipatoRead more

I TAMTANDO festeggiano il loro ventennale al Teatro Romano di Aosta.

Era il gennaio 1999 quando venti soci fondatori diedero vita all’associazione Tamtando, con sede ad Aosta in Via Voison 7. A conferma del titolo di un vecchio disco di Duke Ellington, “A Drum is a Woman” (Il tamburo è donna), l’associazione, incentrata sulle percussioni, vide le donne in netta prevalenza. A cominciare dalla presidente, la cantante Daniela Chiesa. «Il tutto– spiegò- è nato per proseguire l’esperienza della scuola di percussioni latino- africane che per qualche anno si è tenuta pressoRead more

MUSICA PER GLI OCCHI VdA (3) – “CANNONE” di DARI DARIØ (2019)

Era il 9 febbraio di quest’anno, e Dario Pirovano annunciava che il live di quella sera al Circolo Svolta di Rozzano sarebbe stata l’ultima data dei dARI. Dopo 15 anni di attività, che nel 2008 li aveva visti arrivare alla ribalta nazionale con il singolo “Wale (tantowale)” e l’album “Sottovuoto generazionale”. «Abbiamo deciso di prenderci una pausa dai palchi per riordinare le idee e tornare con nuova musica», spiegò. Proprio quella sera, nel backstage del concerto, Dario sentì Matteo “Zeta“Read more