1 milione di visite al mio Blog

Un milione di visite per un blog culturale è, come canterebbe De Andrè, “cosa alquanto strana e più che altro non sperata”. Fa, in ogni caso, molto piacere, per di più, in un periodo di crisi dei Blog, minacciati, come sono, dall’avvento di strumenti molto meno impegnativi come Facebook e Twitter. Cliccare sul “mi piace” o linkare frasi, canzoni famose e, soprattutto, foto è pratica condivisibile a piccole dosi. Se diventa, invece, preponderante è troppo spesso sintomo di quella passività che,Read more

“I rifugi oscuri” di FABIO CUFFARI

Dopo cinque anni passati sotto la luce dei riflettori come bassista dei dARI, per il trentenne Fabio Cuffari è tempo di Rifugi Oscuri. Questo è, infatti, il nome che ha dato al suo nuovo sito (www.irifugioscuri.com), realizzato dal webdesigner Nicola Napoli, che dal 14 maggio, è, come scrive il musicista, “la vetrina dei lavori e dei progetti che riguardano le mie attività extramusicali”. Oscurato dalle fortune musicali dei dARI, è, infatti, poco conosciuto l’altro lato artistico del bassista, che, diplomatosiRead more

MARCO CUAZ: sul web per una “Storia della Valle d’Aosta” libera

Chissà come sarebbe la Storia se fosse sempre esistito Internet? La Storia ufficiale è, infatti, stata scritta dai vincitori, dai potenti, da quelli che gestiscono i canali della comunicazione, una “blindatura” che è saltata da quando c’è il web con la sua informazione libera. In questo senso appare, quindi, “storica” l’apertura del sito “Storia della Valle d’Aosta” (www.storiavda.it) da parte dello storico aostano Marco Cuaz. «Non è un caso che la prima sezione sia “Storici e Storie”.- spiega- Le storie,Read more

“VOLPE BELLISSIMA”, antologia on line dedicata ad ALDA MERINI

A volte si fanno interessanti incontri sul web. E’ il caso del portale culturale «L(’)abile traccia», (http://www.labileabile-traccia.com/rivista_000000.htm) segnalatomi dal suo coordinatore Pietro Pancamo. Trattasi di un “sito culturale che, affidandosi all’etere virtuale e quindi labile (o presunto tale) della Rete telematica, cercherà (si spera con perizia) di esplorare il mondo da molteplici punti di vista, attraverso la lente — ad esempio — della poesia, dell’ars rhetorica, della letteratura, dello sport, della scienza, della sociologia, delle discipline dello spettacolo”.  Il contatto conRead more

EDDY OTTOZ: il re degli ostacoli che non ama le barriere

  Il 3 giugno 1944 è nato a Mandelieu-La Napoule, in Francia, Eddy Jean Paul Ottoz, una delle maggiori glorie sportive valdostane. La sua fama è nata negli anni ’60, quando, pur essendo “non ergonomico, mancino, sinistro, maldestro”, è stato uno dei massimi specialisti mondiali del 110 metri ad ostacoli, vincendo due campionati europei (nel 1965 e 1969) e la medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 1968 di Città del Messico con il tempo di 13″46  (record italiano battuto solo nel 1994Read more

ROBERTO MANGOSI e LINO GIUSTI: Dio li fa e, poi, li accoppia

Dio li fa e, poi, li accoppia. Ho già segnalato i blog del vignettista romano Roberto Mangosi (http://gaetanolopresti.wordpress.com/2009/05/02/362) e dello scrittore satirico siciliano Lino Giusti (http://gaetanolopresti.wordpress.com/2009/05/07/lino-giusti-%c2%abil-fenomeno-ikea-e-tutto-una-montatura%c2%bb/), ed ecco che grazie al web tra i due è nata una reciproca stima che è sfociata in collaborazione. Sempre più spesso, quindi, sul blog dell’immaginifico Mangosi compaiono sue vignette nate “da un’idea del vulcanico Lino Giusti”. Fa bene iniziare la giornata cliccando su http://enteroclisma.blogspot.com per godersi le vignette che la “strana coppia” sforna quasi quotidianamente. C’eraRead more

La “never ending story” di Bob Dylan raccontata da MICHELE MURINO

Nell’introduzione al volume “Dylan. Visioni, ritratti e retroscena”, appena pubblicato da Rizzoli, il critico musicale Riccardo Bertoncelli ha scritto che Bob Dylan è diventato una scienza, la Dylanologia, che per migliaia di fans si è trasformata da passione in ossessione. Uno dei massimi esponenti di questa scienza è Michele Murino quarantacinquenne pompeiano, trasferitosi nel 1990 ad Aosta, che attraverso il sito web da lui creato  http://83.103.52.33/maggiesfarm  è punto di riferimento per i dylaniani di tutto il mondo. Al punto che Bertoncelli loRead more

“Nativi digitali” o “Tardivi digitali”? Meglio “Eretici digitali”

Il 1980 è la linea di demarcazione anagrafica che separerebbe chi è cresciuto con le tecnologie digitali- come computer, internet, telefoni cellulari e Mp3 (“Nativi  digitali”) – da quelli che vi si sono dovuti convertire (“Non nativi digitali”). Secondo Luca Sofri segnerebbe anche la separazione tra il mondo nuovo ed il mondo vecchio, tra i protagonisti e gli emarginati del nostro tempo . E’ questa la tesi espressa ne “L’era dei tardivi digitali”, la prefazione che ha scritto per ilRead more

NOMISTRANI.COM: da Campo Santo a Rosalba Pippa

“Ciaooo vorrei nomi x cuccioli tigre, grazie”. “Che significato ha il nome Jitka in Italiano?” “Mi potreste dire tutti i nomi razze di cane con la lettera O?”. “Quali sono i soprannomi di Garibaldi?”. Sono solo alcuni dei quesiti inviati al blog “Nomistrani.com”, un blog utile per chi è alla ricerca di un nome strano, curioso e originale, ma, anche, un blog esilarante quando cita persone con accoppiamenti infelici di nome e cognome (sono in diversi a chiamarsi Campo Santo). IlRead more

LINO GIUSTI: «il fenomeno IKEA è tutto una montatura»

Per uno che è nato il primo d’aprile il destino è segnato: scherzi, battute, lazzi, e, ancora, scherzi. «Sono sempre alla ricerca di nuovi spunti umoristici- confessa, infatti, Lino Giusti– nuove battute, che freneticamente trascrivo in numero copiosissimo su qualunque foglio di carta mi passi tra le mani, persino sulla carta igienica!» Se a ciò si aggiunge che trattasi di un siciliano, allora il quadro si fa completo. Perché, come spiega, «Il popolo siciliano ha dimostrato, attraverso i secoli, diRead more

L’ARTE NON SERIA di ROBERTO MANGOSI

Prima di cliccare sul blog “Ridere è una cosa seria” (http://enteroclisma.blogspot.com) è bene conoscere le “avvertenze per l’uso”: “Questo blog è vietato ai poveri di spirito ed ai bigotti, ai politici ed ai delinquenti. … Ragazzi, siamo quattro gatti !!!”. Per i “quattro gatti” il divertimento è assicurato grazie alla luciferina ironia del romano Roberto Mangosi, vignettista, illustratore, umorista e pittore di talento, nato il 15 agosto, che ha “studiato presso l’Istituto Superiore di Cattiveria e Malignità”.“Questo è il primo BLOG SUPERIORERead more