La musica minimalista del Clarinet Choir dell’I.M.P. della Valle d’Aosta

Nata negli Stati Uniti negli anni Sessanta, la musica minimalista cercò di rendere la musica d’avanguardia più accessibile attraverso la ripetizione ossessiva di brevi frammenti melodico-ritmici su statiche armonie tonali. Dopo le accuse di “selvaggia primitività” e “solfeggi ossessivi” si è imposta grazie ad alcuni maestri come La Monte Young, Steve Reich, Philip Glass e Terry Riley. Tra i primi capolavori ci fu il brano “In C”, scritto da Riley nel 1964, che la sera del 6 giugno si èRead more