PURE QUESTO E’ AMORE (13) PER NON VIVERE SOLI (Pour ne pas vivre seul)

Per non vivere soli si vive con un cane

si vive con le rose o con una croce

Per non vivere soli rifiutiamo di arrivare al dunque

amiamo un ricordo, un’ombra, una cosa qualunque

Per non vivere soli viviamo per la primavera

e, quando la primavera finisce, per la prossima primavera

 

Per non vivere sola ti amo e ti aspetto

per avere l’illusione di non vivere sola

 

Per non vivere sole delle ragazze amano le ragazze

e si vedono dei ragazzi sposare altri ragazzi

Per non vivere soli c’è chi fa dei bambini

bambini che sono soli come tutti i bambini

Per non vivere soli si fanno cattedrali

dove tutti quelli che sono soli

si aggrappano alle stelle astrali

Per non vivere sola ti amo e ti aspetto

per avere l’illusione di non vivere sola

da POUR NE PAS VIVRE SEUL (1972) canzone di S. Balasko e D.Fauredalida

3 responses to PURE QUESTO E’ AMORE (13) PER NON VIVERE SOLI (Pour ne pas vivre seul)

  1. liliana thouveray says:

    Sola in una sera chiara.
    Sono gli ultimi giorni estivi e la spiaggia si spopola simile a un albero che ai primi freddi cominci a perdere una per una le sue foglie.
    Il sole è tramontato e il cielo si incurva verde dietro le colline e lungo il mare immobile, persiste il caldo del giorno. La piazza è in festa; c’è vocio canzoni e risa. Se tu mi tornassi questa sera accanto lungo la via dove scende l’ombra azzurra, andremmo verso il mare a immergere le gambe nell’acqua. E ancora, al lento e continuo muoversi delle braccia, la nostra danza muta rimarrà impressa sulla sabbia nelle orme dei nostri lunghi piedi.
    L’accompagnamento lo paranno i pensieri.

  2. liliana thouverai says:

    E’ solamente una mia sera chiara di alcuni anni addietro.

Rispondi