CHAMOISic: dal 7 al 9 agosto, musica a 360 gradi ai 1800 metri di Chamois.

Tra tutte le definizioni di CHAMOISic la più azzeccata è quella dei conduttori di “Battiti”, programma culto di RAI Radio3 che ne è partner, che lo hanno definito il festival “offre musica a 360 gradi”. Non potrebbe essere diversamente: sia perché ai 1815 metri di Chamois lo sguardo può spaziare libero, sia perché il suo inventore e direttore artistico, il trombettista torinese Giorgio Li Calzi, è un onnivoro di musica e di musicisti veri che sanno avventurarsi sulle strade delRead more

L’ESTATE STA FINENDO…come cantavano i RIGHEIRA

«Come già avevamo fatto con “Vamos a la playa”, con “L’estate sta finendo” ci siamo appropriati di un modo di dire comunissimo, forse la frase fatta più usata della storia dell’umanità. Solo che, poi, la canzone è entrata talmente nel DNA degli italiani che adesso quando la si dice spesso si aggiunge: come cantavano i Righeira.» A raccontarlo è Stefano Righi (Torino 9 settembre 1960) che trent’anni fa, col nome brasilianizzato di Johnson Righeira e Stefano Rota (alias Michael Righeira),Read more

AENIGMA TRIO: tre voci strumentali per un suono unico

Il mistero del trio che si e è esibito il 27 febbraio nel Salone del CCS Cogne di Aosta si esaurisce nel nome:  Aenigma Trio. A costituirlo sono infatti tre noti e stimati musicisti torinesi: il pianista Francesco Benincasa, il chitarrista Alessandro Giorgetta ed il contrabbassista Alessandro Maiorino. Oltre che per la loro attività concertistica sempre ad alto livello, questi ultimi due sono molto conosciuti in Valle perché insegnano (chitarra rock-fusion Giorgetta e basso Maiorino) alla S.F.O.M. della Fondazione Istituto MusicaleRead more

Le affinità elettive del sassofonista LARRY SCHNEIDER

Stessa data: domenica 24 gennaio 2010. Stesso cognome: Schneider. Stesso rendimento: altissimo. Con in più la particolarità che mentre uno, Wesley, calciatore olandese dell’Inter, usciva, espulso, dal campo di San Siro nel corso dell’acceso derby col Milan, l’altro Larry, sassofonista americano saliva sul palco dell’Espace Populaire di Aosta per un concerto che si è rivelato altrettanto intenso e vincente. Nei rispettivi campi, tra l’altro, i due rivestono lo stesso ruolo: il centrocampista. Anche Larry Schneider si è, infatti, sempre mossoRead more