Finalmente ad Aosta lo Scarlatti per fisarmonica di Giorgio Dellarole

A quarantasettenne anni e dopo aver suonato in mezzo mondo, per il fisarmonicista Giorgio Dellarole la sera del 18 aprile c’è stato un debutto aostano. Nella città dove è nato ha indubbiamente suonato più volte, ma per la prima volta lo ha fatto nella nuova sede del Conservatoire de la Vallée d’Aoste alla Torre dei Balivi. Quando, infatti, nel 2014, dopo avervi aperto la cattedra di fisarmonica ed insegnato per undici anni, si è trasferito al Conservatorio di Parma, l’AuditoriumRead more

ANTONELLO SALIS: siamo strumenti, di cui, come per il maiale, non si butta via niente.

«Siamo strumenti», afferma Antonello Salis (nato a Villamar il 28 febbraio 1950). E durante i concerti lo dimostra praticamente mugolando, fischiando, cantando e, addirittura, facendo i gargarismi. «E’ un po’ come per il maiale: non si butta via niente.– continua- Sono effetti che scopro quasi per gioco e, poi, uso a livello espressivo. Lo stesso vale per i vassoi, la padellina e le bacchette che uso, sparsi sulla cordiera del piano, come percussioni.» Salis, in ogni caso, suona anche strumentiRead more

Il musicalissimo virtuosismo di ALAIN MUSICHINI al Festival della Fisarmonica di Cogne

Come era successo a Buenos Aires per il Tango, il Valzer Musette attecchì tra gli emarginati di una grande città. In questo caso era la Parigi dei “Bal Musette”, postacci dove, agli albori del Novecento, si annaffiavano le pene d’amore con l’assenzio, cullandosi fino a notte fonda con questo malinconico ritmo ternario. Era il valzer del popolo, alternativo a quello “nobile” viennese e con testi intrisi di quotidianità. Si rivelò, così, l’ideale colonna sonora per le grandi passioni, fossero d’amoreRead more

Bagno di folla per la “FisaFest 2010”

Se, come scriveva lo scrittore Boris Pasternak, «l’Arte è una spugna sempre in mezzo agli spettatori… che deve succhiare e lasciarsi impregnare», non c’è strumento che, meglio della fisarmonica, ne riassuma le caratteristiche. Se ne è avuta una conferma il pomeriggio di Ferragosto per la quinta edizione della “Fisa Fest- Festa delle fisarmoniche” organizzata dall’amministrazione comunale di Aosta. Un vero e proprio bagno di folla ha, infatti, accolto nella tensostruttura di Piazza Chanoux la grande kermesse aperta a tutti iRead more