APPUNTI DI VIAGGIO (20)- Nel magico mondo di HARRY POTTER agli UNIVERSAL STUDIOS di ORLANDO (gennaio 2017).

1 UNIVERSAL Attachment-1.jpgSe, con 57 milioni di visitatori nel solo 2013, Orlando, in Florida, è diventata la principale meta dei viaggi all’interno deli USA gran parte del merito va ai suoi parchi a tema. Il primo è stato il Walt Disney World (col celebre Magic Kingdom, inaugurato nel 1971), ma il più divertente ed adrenalinico è sicuramente l’UNIVERSAL ORLANDO RESORT. Inaugurato il 7 Giugno 1990, comprende due parchi a tema (Universal Studios Florida e Universal’s Island of Adventure) ed un complesso d’intrattenimento notturno (l’Universo CityWalk) .

Visitati da altre sette milioni ospiti nel 2013 gli UNIVERSAL STUDIOS permettono ai visitatori di provare l’esperienza dei film della casa di produzione Universal Studios, facendoli sentire parte di un set cinematografico con giostre, spettacoli e attrazioni a loro ispirate. Il parco è, a sua volta, diviso in otto aree tematiche: Hollywood, Production Central, New York, San Francisco, World Expo, Springfield e Woody Woodpecker’s Kidzone e Diagon Alley/London.1-hogwarts-25_n

E’ sicuramente quest’ultimo il più affollato perché ospita THE WIZARDING WORLD OF HARRY POTTER. Inaugurato nel 2010, riproduce i principali luoghi della saga di Harry Potter. La principale attrazione è indubbiamente la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts che ha sede in un grande Castello in stile gotico/romanico (modellato su quello di Alnwick, nel Northumberland) arroccato sopra la scogliera di fronte al Lago Nero. Si narra che una serie di incantesimi lo proteggano dagli occhi indiscreti di babbani troppo curiosi. Il motto latino che si legge nello stemma della scuola è: “Draco dormiens nunquam titillandus (Non disturbare il drago che dorme)”.1-castello-fullsizerender1-drago-attachment-11-harry-potter-fullsizerender

Dopo lunghe code che si snodano lungo un percorso in cui si è intrattenuti da animazioni in cui compaiono anche gli ologrammi di Harry ed Hermione, i visitatori vengono imbarcati in furgoncini che, partendo da una stazione illuminata da mille candele, li fanno partecipare all'”Harry Potter and the forbidden journey“, un multi motion dark ride ultratematizzato, in cui si seguono Harry e Ron in un’avventura che culmina con una simulazione di un volo sulla scopa magica in cui sembra di volare sopra il castello, di giocare a quidditch e di scappare dai dissennatori.1 Hogwarts 1 Attachment-1.jpgAi piedi del Castello c’è Diagon Alley, il luogo dove i maghi possono fare ogni genere di acquisti. Particolarmente affollato è il negozio di Ollivander, il celebre fabbricante di bacchette magiche.1-ollivanders-attachment-1Dal terzo anno gli alunni di Hogwarts, se in possesso di un’autorizzazione firmata da un genitore o un tutore, possono prendere parte alle visite mensili al villaggio di Hogsmeade. Non molto lontano da Hogwarts, si caratterizza per essere abitato da soli maghi.1 Hogsmeade.jpgAgli Universal Studios Hogwarts e Hogsmeade sono collegate dal rosso Hogwarts Express, trainato dalla locomotiva 5972 appartenente alla classe Hall della Great Western Railways. I visitatori vengono fatti salire in compartimenti da 6 posti, e durante il “viaggio” dal finestrino si assiste a scene che vedono protagonisti Harry ed altri personaggi della saga.1 Hogwarts Express _959956236412150628_n.jpg 1-hogwarts-expressdscf0198_edited-1

A Hogsmeade Gringott, la banca magica in cui maghi e streghe depositano i loro soldi, è protetta da un Panciasquamato Ucraino (la più imponente tra tutte le razze di drago) che, dal tetto, ogni 20 minuti lancia imponenti fiammate sulla folla.1 Drago 1994496_3620869189735483606_n.jpgUno dei Goblin, gli umanoidi con lunghe dita e piedi che parlano il Gobbledegook e  gestiscono la Gringott, la Banca dei Maghi. 1-usuraio-attachment-1

Tra i visitatori di Hogsmeade vanno a ruba le bacchette magiche di legno di Gregorovitch, il negozio dove Harry Potter si fornisce.1 Gregorovitch 35334927_1799978495814223420_n.jpgIl gigante Hagrid, il guardacaccia di Hogwarts, usa raramente la magia, ma quando lo fa, utilizza un ombrello a fiori rosa nel quale cela le due metà della sua bacchetta spezzata.1 Hagrid Attachment-1.jpgIl Zonko’s Joke Shop è un negozio di scherzi i cui articoli (esempio i frisbee zannuti) potrebbero “soddisfare anche i sogni più sfrenati di Fred e Gorge Weasley“.

1 Zonko's 5ee6b5001e092914f33a28f3391eeac9.jpgA Hogsmeade si trova Mielandia (Honeydukes), un meraviglioso negozio di dolci che Harry ed i suoi amici visitano al loro terzo anno di scuola. Vende dolci molto particolari, come Api Frizzole (palline di sorbetto levitante), Gelatine Tuttigusti+1, SuperPallaGomma di Drooble, etc.1 MIELANDIA (Honey Dukes) ok DSCF9974_edited-2.jpg1 Hogmad Attachment-1.jpg1 Hogsmade DSCF0064.jpg

Rispondi

Pingbacks & Trackbacks