Gli 11 principi della comunicazione secondo Herr Doktor JOSEPH GOEBBELS

Tutto è nato con Joseph Paul Goebbels(1897 –1945), Ministro dell Propaganda del Terzo Reich dal 1933 al 1945. Fu Herr Doktor (Signor Dottore), come lo chiamava Hitler per il suo dottorato in letteratura, ad elaborare le regole della comunicazione che gli permisero di creare nel popolo tedesco una dipendenza acritica dal potere. “La propaganda è un’arte, non importa se, poi, racconti la verità”, sosteneva, e di essa enunciò 11 principi che, nel loro complesso, rimangono attualissimi. Dalle beghe politiche alle polemiche sui social network.Read more

LUDWIG WITTGENSTEIN: un uomo troppo fragile per andare in frantumi

Il 26 aprile 1889 nacque a Vienna Ludwig Wittgenstein, filosofo e logico austriaco allievo e collaboratore di Bertrand Russell. Fu, tra l’altro, compagno di scuola, a Linz, di Adolf Hitler (coetaneo, ma indietro di due classi). Nel 1922 , mentre quest’ultimo fondava il National Sozialistische Deutsche Arbeitspartei, meglio conosciuto come Partito Nazista, Wittgenstein pubblicava il “Tractatus logico-philosophicus”, considerato una delle opere filosofiche più importanti del Novecento, iniziandolo con le parole “tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: quanto può dirsi,Read more