L’ORAGE festeggia il decennale al Teatro Splendor di Aosta. Con nuove, inquiete, canzoni.

«E’ incredibile, sono già 10 anni!». Era quasi incredulo Alberto Visconti, team leader de L’Orage, prima del concerto che l’8 giugno, al Teatro Splendor di Aosta, ha festeggiato il decennale della band valdostana, concludendo la Saison Culturelle 2017-2018. «Fedeli al motto “non risparmiare energia”, non l’avevamo mai fatto,- ha continuato- adesso, invece, per la prima volta ci voltiamo a guardare indietro la nostra storia. E’ il momento di ringraziare tutte le persone che hanno fatto sì che L’Orage diventasse quelloRead more

PATOUE’ EUN MEUZEUCCA 2017: L’Orage riveste con una “Lenva” musicale moderna le canzoni in “Lenva” valdostana

«Per essere qualcosa di vivo la canzone in francese e francoprovenzale deve, deve essere in sintonia con quello che siamo oggi in Valle, esprimendo contenuti, emozioni e sentimenti attuali. A quando un rap o un rock valdostani?» Se lo chiedeva anni fa Magui Betemps, la più grande cantautrice valdostana in lingua francoprovenzale. La risposta l’hanno data il 6 maggio i partecipanti al concerto Patoué eun mezeucca, tenutosi al Teatro Splendor di Aosta nell’ambito della Saison Culturelle.Nata nel 2013 come associazioneRead more

LE PIU’ BELLE (CANZONI) VALDOSTANE DEL 2016 (2^ WEB COMPILATION)

Claude Nougaro ripeteva che la canzone è un arco. Con la voce come corda, il testo come legno e la musica come freccia. Ma, in un periodo di crisi creativa e di diminuita attenzione del pubblico, quante nuove canzoni arrivano veramente a colpire il bersaglio, emozionando, divertendo, infiammando il pubblico? Un po’ per celia un po’ per non dimenticare, ho provato a proporre un sondaggio per sapere se c’erano canzoni composte da musicisti valdostani che nel 2016 avessero colpito ilRead more

LE PIU’ BELLE (canzoni) VALDOSTANE DEL 2016 (1^ web compilation)

Claude Nougaro ripeteva che la canzone è un arco. Con la voce come corda, il testo come legno e la musica come freccia. Ma, in un periodo di crisi creativa e di diminuita attenzione del pubblico, quante nuove canzoni arrivano veramente a colpire il bersaglio, emozionando, divertendo, infiammando il pubblico? Un po’ per celia un po’ per non dimenticare, ho provato a proporre un sondaggio per sapere se c’erano canzoni composte da musicisti valdostani che nel 2016 avessero colpito il pubblico valdostano. Singole canzoni,Read more

Le visualizzazioni video delle fiabe de L’ORAGE

Il suono ha una forte capacità di sollecitazione sinestesica: oltre all’orecchio, mette, cioè, in moto tattilità e propriocezioni e, soprattutto, è un’irresistibile fonte per l’immaginazione visiva. Ecco, quindi, il perché nell’attuale civiltà dello spettacolo (parola che deriva dal latino “spectare” cioè “guardare”), in cui si sta,inevitabilmente, assistendo alla prevalenza della vista sugli altri sensi, la musica sembra sempre più passare attraverso l’occhio per riuscire a comunicare con il pubblico. In particolare con le nuove generazioni di nativi digitali, che, più che ascoltarla,Read more

LE RISSOSE, POLEMICHE, TURBOLENTE GARE MUSICALI VALDOSTANE

Partendo dai Martedì musicali del CRAL Cogne e dal concorso “Voci e complessi valdostani” del Festival dell’Unità che ne caratterizzarono i “favolosi anni Sessanta”, la piccola storia della musica pop-rock valdostana è costellata di gare musicali accomunate da due costanti: il non aver garantito alcun reale sbocco professionale al di là di Pont-Saint-Martin e le polemiche che immancabilmente le hanno accompagnate. Per chi gareggia il rituale, in fondo, era (e continua ad essere) sempre lo stesso: malcelata fiducia iniziale nellaRead more

CD News (23)- “Macchina del tempo” de L’ORAGE (2016)

DeL’Orage come la mitica DeLorean DMC-12? Le similitudini tra la macchina del tempo del film “Ritorno al futuro” ed il nuovo cd della band valdostana non si limitano, infatti, al titolo: “Macchina del tempo”. Il “flusso canalizzatore” in questo caso è stata l’esplosiva campagna di crowdfunding condotta sul portale Eppela per finanziare il progetto, che, in appena 40 giorni, ha permesso di raccogliere ben 21.035 euro quando l’obiettivo era 10 mila. Per funzionare, però, il propellente aveva bisogno di un mezzo che, come la DeLorean, fosse fuoriserie. Perché, come avrebbe detto Emmett Brown, ilRead more

Raggiunto l’obiettivo dei 10.000 euro, prosegue la raccolta su Eppela de L’ORAGE per finanziare il nuovo cd

Ce l’hanno fatta con 15 giorni di anticipo a raccogliere 10.000 euro sul portale di crowdfunding Eppela. E’ un ulteriore segno della fiducia che i fans hanno per il progetto L’Orage, e, più in particolare, per il loro nuovo cd, “Macchina del tempo”. Attraverso il portale si è, infatti, realizzato quello che tecnicamente si chiama “protocollo di produzione condivisa” che, grazie alle offerte, ha reso quasi trecento di loro co-produttori, con la band valdostana e la Ph.D. Music di Tiziana Sconocchia,Read more

A 10 anni dalla morte, la cantautrice MAGUI’ BETEMPS rivive al Teatro Splendor di Aosta grazie all’associazione Patouè eun Mezeucca

Cantava Robert Charlebois: «si les chanteurs se mettent à penser, le public sera obligé de réfléchir». Peccato che capiti sempre più raramente. E anche quando succede, il tempo, la vita, il potere tendono a cancellarne le tracce. Ineluttabilmente. Forzosamente. Può, però, capitare che questi personaggi e le loro canzoni possano essere strappati al “sonno della memoria” dalla forza prepotente di un’emozione. Accade. Raramente. Provvidenzialmente. E’ successo sicuramente la sera del 20 novembre 2015 al Teatro Splendor di Aosta, per la cantautriceRead more

All’Arena di Verona L’ORAGE festeggia con Francesco De Gregori i 40 anni di “Rimmel”

Quando, nel gennaio 1975, Francesco De Gregori pubblicò l’album “Rimmel” Remy Boniface aveva due mesi e gli altri de L’Orage non erano nemmeno nati. Non furono, quindi, coinvolti a nessun titolo nel successo di un disco che alla fine dell’anno risultò il più venduto in Italia. Dovette passare qualche anno perché l’adolescente Alberto Visconti ne consumasse la musicassetta. «Grazie al walkman fu la colonna sonora di molti viaggi tra Torino e Pré-Saint-Didier.– ricorda- Era magico, pieno di canzoni di puraRead more

L’ORAGE canta la Resistenza sotto il monumento al Partigiano di Trois-Villes di Quart per “Aosta Classica”

Il 23 agosto 1944 il villaggio di Trois-Villes, a Quart, venne dato alle fiamme dai nazi-fascisti per rappresaglia alla cattura di due militari del posto di guardia di Nus e al ferimento di altri due, da parte dei partigiani della 13^ banda Emile Chanoux. Facendosi scudo della popolazione civile sequestrata dai villaggi sottostanti, la zona, dove operava la banda, fu rastrellata con l’uccisione di quattro partigiani. Per ricordarlo cinquant’anni fa, sullo sperone antistante al villaggio, è stato posto un monumentoRead more

L’unico temporale scatenatosi alla Festa della Liberazione 2015 di Aosta sono stati …L’ORAGE

Per timore di un temporale, la festa musicale che, da quattro anni, ANPI e Collettivo Studentesco organizzano, ad Aosta, per ricordare la Liberazione, è stata, all’ultimo momento, spostata dall’abituale Via Croce di Città al chiuso dell’Espace Populaire. Decisione prudenziale e, forse, affrettata, perchè alla fine l’atteso temporale non c’è stato. Almeno nel pomeriggio, quando era programmata la Festa. C’è stato,invece, la sera, dentro l’Espace, ed è stato musicale. Preannunciato dai tuoni e fulmini delle esibizioni di Boj & Good PeopleRead more